QS World University Rankings 2019: Ulteriore miglioramento del Politecnico nel settore Civil & Structural Engineering

Per il QS World University Rankings 2019, il Politecnico di Milano è il 16° ateneo al mondo nella categoria Engineering & Technology – guadagnando una posizione rispetto allo storico risultato dell’anno scorso – l’11° in Architettura e il 6° in Design.

 

In particolare, nel settore Civil & Structural Engineering il Politecnico è 7° al mondo (guadagnando due posizioni rispetto al 2018). La classifica è capeggiata dal Massachusetts Institute of Technology, seguito dalla National University of Singapore e dalla University of California, Berkeley. Fra le università europee, ottengono un piazzamento migliore del Politecnico solo le Università di Delft, Cambridge e l’Imperial College di Londra.

 

Nello stesso settore, il Politecnico si piazza addirittura al 3° posto a livello mondiale e 1° a livello europeo in base all’indicatore “Employer reputation”, che misura l’opinione delle imprese verso i laureati di una certa università.

 

Per maggiori informazioni: www.topuniversities.com

https://www.topuniversities.com/university-rankings/university-subject-rankings/2019/engineering-technology

https://www.topuniversities.com/university-rankings/university-subject-rankings/2019/engineering-civil-structural